Terminal di Pomezia S. Palomba (RM) 

Il Terminal di Pomezia sorge nel Centro Italia a sud di Roma all’interno di un’area ad intensa produzione industriale e commerciale con una forte domanda di trasporto e in una posizione strategica di collegamento ferroviario e stradale.

Il Terminal intermodale si estende su un’area di 90.000 mq. di cui 40.000 mq. destinati allo stoccaggio delle UTI e 30.000 mq. alla sosta degli automezzi.

All’interno del Terminal oltre ai 90.000 mq. di area intermodale sono operativi tre magazzini raccordati per complessivi 21.000 mq. coperti, di proprietà di Mercitalia Logistics.

         La struttura è raccordata alla grande viabilità stradale:

Via Ardeatina a 1,8 km            Via Pontina a 12 km

Via Laurentina a 7,9 km          G.R.A. a 10,3 km

     Linea ferroviaria Roma – Napoli  Stazione di Pomezia S. Palomba 

      Sia da Ciampino a 18 km che da Fiumicino a 38 km

L’impianto è dotato di n. 8 binari utilizzati per il traffico intermodale e convenzionale. Il fascio arrivi è composto da n. 16 binari.

Binari intermodali

1° binario lunghezza 474 metri

2° binario lunghezza 485 metri

3° binario lunghezza 533 metri

4° binario lunghezza 565 metri

5° binario lunghezza 611 metri

6° binario lunghezza 618 metri

7° binario lunghezza 56 metri

8° binario adiacente magazzino 3 lunghezza 250 metri

Magazzino 1 convenzionale

1° binario lunghezza 175 metri

2° binario lunghezza 220 metri

 

Magazzino 2 convenzionale

1° binario lunghezza 160 metri

2° binario lunghezza 60 metri

3° binario lunghezza 61 metri

All’interno del Terminal di Pomezia, i VOLUMI di traffico riferiti alle attività di Handling ferroviarie sono di circa 55.000/60.000 unità di carico all’anno.

Le attività di manovra per l’introduzione/estrazione dei treni all’interno del Raccordo ex Fascio Appoggi ed in Terminal sono di circa 4.000/4.500 treni anno IN/OUT.

Il Terminal svolge servizio di manovra per le seguenti Imprese Ferroviarie:

  • Mercitalia Rail
  • GTS Rail
  • ISC
  • CFI

Attività Terminalistiche per i seguenti clienti (MTO):

  • Mercitalia Intermodal
  • Mercitalia Logictics
  • Hupac
  • GTS Logistica
  • ISC
  • CFI
  • ACCIAIERIA ARVEDI

COLLEGAMENTI

Stradale

Il Terminal è collegato con il Nord ed il Sud attraverso grandi reti stradali quali:

Milano – Napoli

Roma – Pescara/L’Aquila

Roma – Civitavecchia

S.S. Aurelia

S.S. Pontina

 

Ferroviario

Il Terminal è collegato alla fondamentale Dorsale Centrale e Tirrenica di RFI

GIORNI E ORARI DI APERTURA

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 06:00 alle ore 20:00 (orario continuato)
  • sabato dalle ore 08:00 alle ore 12:00
  • Domenica e festivi: chiusi

PREZZI

Servizi intermodali e logistici

L’impianto è dotato, per la movimentazione delle UTI, di n. 1 gru a portale e n. 5 gru gommate con portata max di 45 ton. Tutte le gru sono dotate di spreader con apertura a 20′-30′-40′-45′, di piggy-back per casse mobili prive di corner block e di computer veicolare, che permette in tempo reale all’operatore di interagire nella gestione delle movimentazioni di piazzale in base agli input ricevuti dall’ufficio operativo e dal gate.

Il Terminal offre un ampio piazzale destinato allo stoccaggio delle UTI.

MIST dispone di un proprio servizio interno di manovra carri ferroviari, per la composizione e scomposizione treni, per lo smistamento dei carri ai magazzini raccordati.

Registrazione e controllo delle UTI in ingresso e in uscita dal Terminal.

MIST può offrire, con idoneo personale specializzato, il servizio di Agenzia Locale agli Operatori Intermodali garantendo l’espletamento di tutte le operazioni amministrative che permettono di completare il servizio intermodale.

L’impianto è abilitato al transito delle merci pericolose, fatta eccezione per le classi ONU 1 e 7, esplosivi e radioattivi.

MERCITALIA SHUNTING & TERMINAL S.r.l., è raccordata al prolungamento del binario IV ambito Stazione di Pomezia S. Palomba della linea ferroviaria Roma – Formia.

La presa e consegna dei materiali avviene in corrispondenza del cancello ferroviario del raccordo. L’area di RFI e l’area di Raccordo sono delimitate da un cancello in ferro a due battenti normalmente chiuso e da un cancello pedonale normalmente chiuso munito di elettro-serratura comandata da un citofono gestito dal Gate di MIST.

L’area di Raccordo gestita da MIST è di circa 30.000 mq. su cui si estendono n. 8 binario per il ricevimento / partenza dei treni:

1° binario lunghezza 329 metri – elettrificato;      2° binario lunghezza 440 metri – elettrificato

3° binario lunghezza 329 metri – elettrificato;      4° binario lunghezza 329 metri – elettrificato

5° binario lunghezza 426 metri – elettrificato;      6° binario lunghezza 427 metri – elettrificato

7° binario lunghezza 442 metri – elettrificato;      8° binario lunghezza 443 metri – elettrificato

Per lo svolgimento delle attività di manovra, MIST nel Terminal di Pomezia utilizza i seguenti mezzi di manovra: n. 1 Locomotore D214 e n. 2 Locotrattori EUROTRACTOR E3500.

Il Terminal, benché completamente recintato in tutto il suo perimetro, durante le ore di chiusura è sorvegliato da un servizio di vigilanza privata che effettua una ronda all’interno dell’Impianto con autopattuglia di servizio.